70^ EDIZIONE - 2014 - VICENZA-BIONDE

Vai ai contenuti

Menu principale:

ARRIVI

Una volata strepitosa e Jakub Mareczko
conquista la 70^ edizione
della Vicenza-Bionde.


Lo sprint che ha messo il settantesimo sigillo sul prestigioso albo d'oro della Vicenza-Bionde è quello di Jakub Mareczko: il velocista della Viris Maserati Sisal ha fatto proprio il prestigioso traguardo della regina delle classiche in linea per elitè e under 23.

Un rush rabbioso, bruciante, quello che ha permesso all'atleta diretto da Matteo Provini e Alberto Cappelletti di aggiudicarsi l'ennesimo testa a testa con Nicolas Marini (Zalf) che ha tenuto con il fiato sospeso i tanti tifosi assiepati sul rettifilo d'arrivo di Bionde.

LA CRONACA - In 198 si sono presentati ai nastri di partenza a Montecchio Maggiore (Vi) per celebrare il settantesimo compleanno della manifestazione messa in cantiere con la consueta passione dallo staff dell'Us Bionde del presidente Filippo Scipioni: un gruppo folto e di altissima qualità che è sfrecciato veloce lungo i 170 chilometri in programma. Molti i tentativi di fuga, nessuno dei quali, però, ha trovato fortuna: il primo a scollinare sul GPM del Roccolo è stato Marcin Mrozek (Vejus) protagonista di un'azione coraggiosa che ha avuto il pregio di selezionare il plotone riducendolo ad un centinaio di unità. Con i velocisti più attesi presenti nella prima parte del gruppo, la seconda parte di gara ha seguito un canovaccio classico: il gruppo non si è lasciato sorprendere dai protagonisti della bagarre finale e si è presentato compatto sul rettifilo d'arrivo. Nicolas Marini, forte dei sei successi già all'attivo in questo 2014, ha impostato una volata lunghissima ma dalla sua scia è sbucato, velocissimo, Jakub Mareczko che ha punito il rivale proprio al colpo di reni.

LE DICHIARAZIONI - "Tutta la squadra e i miei ds ci tenevano a questa corsa e sono felice di aver fatto centro" ha spiegato a margine delle premiazioni Jakub Mareczko "Voglio ringraziare i miei compagni di squadra perchè hanno fatto un grande lavoro per tenermi nelle posizioni migliori nel finale di gara. Questa vittoria mi permette ora di guardare avanti con fiducia: mi piacerebbe ripetermi il 25 aprile a Roma, sul traguardo del Gp Liberazione e poi al Circuito del Porto di Cremona".

La Vicenza-Bionde rimane stregata, invece, per Nicolas Marini: secondo arrivato per il secondo anno consecutivo. "Questo secondo posto è pieno di rammarico. Avrei voluto vincere ma negli ultimi chilometri la gamba non era brillantissima e Mareczko è stato più veloce. Niente da fare, spero di rifarmi in settimana nelle trasferte con la nazionale."

Il terzo gradino del podio premia, invece, un volto nuovo degli sprint: Xhuliano Kamberaj (Cipollini Alè Rime), talento emergente del panorama nazionale. "In questi mesi ho avuto qualche malanno fisico che non mi ha permesso di esprimermi al meglio ma oggi, finalmente è arrivato questo terzo posto. Spero di migliorarlo nei prossimi appuntamenti".

Entusiasta di un settantesimo emozionante e spettacolare, il presidente dell'Us Bionde, Filippo Scipioni: "La bella giornata di sole ci ha aiutato ma è stato davvero uno spettacolo assistere a questa corsa tra due ali di folla. Ho visto tantissima gente sul Roccolo, in piazza Brà a Verona e anche qui a Bionde: segno che questa corsa è ancora molto sentita dal pubblico. Ringrazio tutti i miei collaboratori, gli sponsor e in particolare New Holland e Canevel Spumanti: senza di loro tutto questo non sarebbe stato possibile. L'epilogo allo sprint è stata la ciliegina sulla torta che ci voleva per deliziare i tanti tifosi della Vicenza-Bionde. Ora dobbiamo guardare avanti, c'è già la settantunesima edizione da mettere in piedi!"

Copyright by www.ciclismoweb.net

70^ VICENZA-BIONDE
Domenica 13 Aprile 2014
ORDINE D'ARRIVO

CL

NOMINATIVO

SOCIETA' SPORTIVA

PROV.


1

MARECZKO JAKUB

VIRIS MASERATI SISAL - VIGEVANO
Km 170 in 03.42.03 alla media di Km. 45,936

PV

2

MARINI NICOLAS

ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR

TV

3

KAMBERAJ XHULIANO

CIPOLLINI ALE' - RIME - ASD

BS

4

VOICU ANDREI

TEAM PALA FENICE - PALAZZAGO

BG

5

GOMIRATO DAVIDE

ZALF EUROMOBIL DESIREE FIOR

TV

6

DE MORI MATTIA

G.S. PODENZANO

PC

7

CORNELIO ALBERTO

TEAM NAMED FERROLI

MI

8

SARTOR FEDERICO

SELLE ITALIA CIEFFE URSUS

TV

9

LUNARDON PAOLO

MARCHIOL EMISFERO SELLE SMP

TV

10

MEGGIORINI ANDREA

GALLINA COLOSIO EUROFEED

BS

     
 

Seguono i dorsali:

191-95-112-221-252-190-228-134-40-49-246-75-201-166-31-183-5

   
 

Comunicazioni:

Corridori ritirati: 93

Fotoexpress di Renato Malaffo
Il podio: 1° Jakub Mareczko della Viris Maserati - 2° Nicolas Marini della Zalf Euromobil Fior - 3° Xhuliano Kamberaj della Cipollini Alè Rime ASD
Fotoexpress di Renato Malaffo
Fotoexpress di Renato Malaffo
Il vice Fabiano Fadini, il vincitore che riceve dal Presidente dell'U.S. Bionde Filippo Scipioni, la magnum CANEVEL, il Vice Sindaco Thomas Cesaro (vicesindaco di Salizzole) e Mirko Corrà (Sindaco di Salizzole).
Fotoexpress di Renato Malaffo
Un bel primo piano a Giorgia lla nostra Miss. Corsa 2014 che bacia il vincitore
Fotoexpress di Renato Malaffo
Il podio della Vicenza-Bionde 2014 con da SX: Paolo Cazzola, Fabiano Fadini, Paolo Andreone (resp.le MKT di New Holland Italia) il Presidente Filippo Scipioni, la Miss. Giorgia De Carli, Nicolas Marini (2° class.) Jackus Mareczko(1° class.) Nicolas Kambrraj (3° class.) il Sindaco di Salizzole Mirko Corrà, Maurizio Forigo di Roter Italia.
Fotoexpress di Renato Malaffo
Ancora il podio della Vicenza-Bionde 2014 con da SX: Il Dr. Stefano Chiaramonte, Paolo Andreone (resp.le MKT di New Holland Italia) il Sindaco di Salizzole Mirko Corrà, Nicolas Marini (2° class.) Jackus Mareczko(1° class.) Nicolas Kambrraj (3° class.) Paolo Cazzola, Fabiano Fadini, ) la Miss. Giorgia De Carli, Paolo Cazzola, il Presidente Filippo Scipioni.
Fotoexpress di Renato Malaffo
Miss corsa 2014 Giorgia De Carli col il vincitore Jackus Mareczko che indossa la maglia New Holland
Fotoexpress di Renato Malaffo
I motociclisti della 70^ VICENZA-BIONCE
Fotoexpress di Renato Malaffo
I motociclisti della 70^ VICENZA-BIONCE
 
Copyright © 2017 by A.S.D. U.S. Bionde - P.IVA: 01587220235 - Oggi è il: 10/04/2017 - Sono le ore:
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu